Jamie Dolce & Electric Church

Home  /  Eventi Passati  /  2015  /  Current Page

22:00

Jaime ha cominciato a girare per New York City nel 1993 con il suo trio – influenzato dalle sensazioni funk di bands come Jimi Hendrix Band of Gypsies, James Brown etc. fino alle vibrazione del delta blues di Robert Johnson, Muddy Waters, Allmann Bros. etc. esibendosi nei blues bars e rock clubs … Dan Lynch, Nightingale Bar, Finians Rainbow, The Bitter End, Chicago Blues, The Red Lion, Mondo Cane, McGoverns e altri. Tre anni come lead guitarist’ della Mason Casey Blues Band (Mason è sempre stato quotato dalla Mannys Carwash come armonicista numero uno in N.Y.C. ad ha suonato anche sull’ultimo album di Wilson Pickett) lo hanno portato profondamente dentro la scena blues di N.Y.C.

Il primo CD ‘Purple Blues’, registrato in Brooklyn, N.Y., riporta nove brani originali di Jaime e due impressioni delle canzoni di Robert Johnson. Alla batteria Dan Hickey che suonava nei tour di JOE COCKER, JOE JACKSON, CYNDI LAUPER, TAYLOR DAINE, B-52’s e al momento è insieme ai THEY MIGHT BE GIANTS. Al basso Dean Zucchero che è stato rubato temporaneamente da POPA CHUBY per alcuni tour ed un CD dal vivo ‘Hit the high hard one’.

Alla fine degli anni 90’Jaime si è ritrovato in Italia dove ha reclutato due fratelli ‘of the purple hood’- bassista Anacleto ‘Big Daddy’ Orlandi & batterista Matteo ‘Cattivo Cane Sodini. Il trio ha suonato in tutta Italia. Letteralmente dappertutto. Da Belluno ad Alcamo e Taranto. Clubs e festivals, dal Pistoia Blues ’99 (apertura del concerto per LUCKY PETERSON, JOHNNY LANG e DEEP PURPLE) fino all’Alcamo Blues Festival 2000 aprendo per MICK TAYLOR (ROLLING STONES & JOHN MAYAL’S Blues Breakers) All Star Blues Band. In più un tour accompagnando il chitarrista MICK ABRAHAMS dei JETHRO TULL e diversi tributi di successo a Jimi Hendrix, incluso il tour con NOEL REDDING dei JIMI HENDRIX EXPERIENCE. Per problemi di salute Noel Redding ha disdetto il tour all’ultimo, minuto. Questo però non ha fermato Jaime e i suoi fratelli tanto da far esplodere ‘Story Ville’ in Arezzo, ‘Oddly Shed’ in Caserta e ‘Naima’ a Forlì, con un ospite speciale il bassista dei Jethro Tull John Noice.