Giovanni Ghioldi

Home  /  Eventi Passati  /  2015  /  Current Page

22:00

giovanni_ghioldi

Ispirazioni acustiche, Songwriting elegante e il più primordiale Groove caratterizzano questo album ricco di sfumature, voli pindarici tra un genere e l’altro, cuciti da un unica sonorità… la Chitarra Acustica.

Giovanni Ghioldi Voce e chitarra
Gabriele Costa Basso
Diego Mariani Batteria

A 12 anni inizia la sua passione per la musica quando il fratello gli regala la sua prima chitarra.

STUDI

Ha studiato chitarra country/jazz/blues/rock per 3 anni con Beppe Pini, ha studiato canto con Moreno DelSignore, Max Zanotti, Dino Brentali e attualmente studia canto con Francesco Lori, Patrizia Conte e Alessandro Formenti frequentando il terzo anno accademico al M.A.S .
Ha studiato pianoforte con Aldo Banfi e attualmente studia con Fabrizio Bernasconi ( piano , armonia , composizione e arrangiamento ).
A studiato teoria e solfeggio con Massimo Palermo.
A studiato Computer Music e Music Production con Max Elli.
A studiato Coro con Francesco Lori.
Ha seguito seminari con Gianluca Ferro e Alberto Bollati di armonia e composizione rock/ fusion e con Riccardo Nerolidio di composizione pop, ha seguito 2 seminarii di tecnica vocale e liberazione emozionale con Moreno Delsignore incentrato sul canto pop/ rock/ soul.

A 15 anni inizia la sua carriera concertistica con il gruppo Metal Galebrind come cantante/chitarrista e compositore.
In seguito, folgorato dal country americano, inizia la collaborazione con un gruppo di matrice country folk di nome Southern Comfort.
Ha collaborato come chitarrista con il gruppo pop/rock Agorà.
Ha lavorato come cantante/ chitarrista nella band rock/hard rock Wild Side, nella band Funk/rock/blues Cousin’s Farm.
Collabora in svariati duo acustico in qualità di accompagnatore e corista con Giulia Gregorig, Debora Cesti , Eugenio Noseda , Antonio Accarino, Mitia Maccaferri , Vera Calacoci e molti altri ancora.
Calca palchi come Alcatraz, Hiroschima mon amour , Carroponte con svariati progetti .
Apre svariate volte i concerti di Jack Jaselli, Roberto Angelini e Sergio Cocchi.